Bangkok e Dintorni
Facciata del Wat Sri Boon Ruang
Facciata del Wat Sri Boon Ruang
Facciata del Wat Sri Boon Ruang

Wat Sri Boon Ruang (o Sri Boonruang) è un piccolo tempio molto amato e rispettato dalla popolazione locale. Fu costruito nel 1830 durante il terzo regno della dinastia Chakri, sotto Rama III. Considerando che Bangkok ha poco più di 200 anni di età, per gli standard locali questo si potrebbe considerare un tempio “antico”.

 

L’area dove ora sorge il tempio era stata utilizzata precedentemente dal Generale Bodindecha come campo militare prima della spedizione per reprimere la rivolta laotiana del 1826-1828. Il tempio era inizialmente conosciuto come Wat Tam Nop e successivamente come Wat Hua Pai, prima di essere definitivamente chiamato col nome che conosciamo oggi. 

Wat Sri Boon Ruang non è in realtà un’attrazione turistica e difficilmente capita di vedere farang armati di macchina fotografica e smartphones alla ricerca dell’angolo migliore o dell’ennesimo selfie da postare sui social media. È più che altro uno dei tanti templi di quartiere, molto frequentato e tenuto in gran conto dai thai.

Il motivo principale di cotanta venerazione è il fatto che all’interno è custodita una statua di bronzo conosciuta come Luang Pho Sukhothai raffigurante un Buddha nell’atto di sottomettere il demone Mara.

La leggenda vuole che più di un secolo fa la statua, che galleggiava sulle acque dell’adiacente Khlong Saen Saep, si venne a fermare proprio in corrispondenza del tempio, dove fu raccolta e custodita dai monaci. Si, lo so anch’io che le statue di bronzo di solito non galleggiano ma le leggende sono leggende e hanno il loro fascino. No? 

All’interno del tempio c’è un ciclo di pitture murali raffiguranti vari momenti della vita del Buddha e diverse altre statue di varie dimensioni.

 

Varie bancarelle intorno al tempio vendono ghirlande di fiori, gingilli vari e l’immancabile street food di cui l’intera Thailandia abbonda.

 

Se avete il tempo contato potete tranquillamente trascurare Wat Sri Boon Ruang; non varrebbe la pena sacrificare altre visite ben più importanti per venire qui. Se però vi trovate in zona o avete più tempo a disposizione potreste considerare una breve sosta in questo tempio che si raggiunge facilmente dal centro con il Khlong Saen Saep Express Boat (capolinea est).

Facciata sud del Wat Sri Boon Ruang
Facciata sud del Wat Sri Boon Ruang
Interno del Wat Sri Boon Ruang
Interno del Wat Sri Boon Ruang
Statua del Buddha al Wat Sri Boon Ruang
Statua del Buddha al Wat Sri Boon Ruang

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *